00:19 07 Aprile 2020
Politica
URL abbreviato
1223
Seguici su

All'Eliseo di Parigi è avvenuto il primo faccia a faccia tra il presidente russo Putin ed il suo omologo ucraino Zelensky. L'incontro fra i due ha avuto luogo dopo il negoziato a quattro con Angela Merkel ed Emmanuel Macron.

E' durato quasi tre ore il vertice a quattro tra il presidente francese Emmanuel Macron, il cancelliere tedesco Angela Merkel, il presidente russo Vladimir Putin ed il presidente ucraino Vladimir Zelensky, tenutosi nella sala Murat dell’Eliseo.

Successivamente i presidenti di Russia e Ucraina hanno tenuto il loro primo incontro faccia a faccia ed in presenza delle rispettive delegazioni, che è durato in totale poco più di un'ora. Fonti dell'Eliseo hanno fatto sapere che nel corso del vertice i due presidenti di Russia e Ucraina hanno conversato direttamente l'uno con l'altro per 5-10 minuti.

All'uscita Putin alla domanda su come fosse andato l'incontro ha risposto: "Bene, sono soddisfatto". 

Da parte russa, all'incontro con la delegazione ucraina insieme al presidente Putin erano presenti il ministro dell'Energia Aleksandr Novak, l'amministratore delegato di Gazprom Aleksey Miller, i consiglieri presidenziali Vladislav Surkov e Yuriy Ushakov, il ministro degli Esteri Sergey Lavrov ed il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

Il summit di Parigi è proseguito con la cena tra i quattro capi di stato, al termine della quale è prevista la conferenza stampa riassuntiva.

Il primo incontro tra Putin e Zelensky

Prima di questo incontro, i leader di Russia e Ucraina hanno parlato quattro volte al telefono: a luglio, agosto, settembre e novembre. L'ultima di queste conversazioni, come riportato dal servizio stampa del Cremlino, ha avuto luogo direttamente in preparazione del vertice in formato Normandia, però tra gli argomenti erano anche la situazione con il trasferimento da parte russa all'ucraina delle tre navi da guerra coinvolte da Kiev in una provocazione nella zona dello stretto di Kerch a novembre del 2018 e la questione del transito del gas.

Il cosidetto “formato Normandia” (Russia, Ucraina, Francia e Germania) dei negoziati sul conflitto armato in Ucraina esiste dal giugno del 2014. Le celebrazioni del 70° anniversario dello Sbarco degli alleati in Normandia erano coincise con la riunione del quartetto, che per la prima volta ha discusso delle misure per il ripristino della pace nel Donbass. L’ultimo summit del quartetto Normandia è avvenuto nell’ottobre del 2016 a Berlino.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook