04:20 08 Dicembre 2019
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov

Capo diplomazia russa Lavrov dà un consiglio ai leader occidentali

© Sputnik . Vitaliy Belousov
Politica
URL abbreviato
3462
Seguici su

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha affermato che molti leader dei Paesi occidentali perseguono una politica vecchia che peggiora le relazioni tra Occidente e Russia.

Lo ha sostenuto durante il suo discorso all'Accademia Diplomatica del Ministero degli Esteri del Kirghizistan. L'intervento di Lavrov è stato trasmesso da Rt.

"Il modo migliore per porre fine a questa situazione anomala è abbandonare idee imperiali", ha affermato il capo della diplomazia russa.

Secondo Lavrov, l'Occidente farebbe bene a dimenticare il vizio di dettare a tutti le proprie volontà.

Allo stesso tempo Lavrov ha affermato che alcuni partner pretendono che Mosca realizzi gli accordi di Minsk, tuttavia non è possibile, dal momento che la Russia non è menzionata in questi accordi e non è una parte del conflitto.

Lavrov ha inoltre aggiunto che alcune dichiarazioni delle attuali autorità ucraine possono essere interpretate come un rifiuto degli accordi di Minsk.

Rapporto russofobico e allarmistico nel Regno Unito

Oggi a Londra è uscito un rapporto del Royal United Services Institute, in cui si sostiene che la Russia vincerebbe agevolmente una guerra contro il Regno Unito. L'autore del report ha proposto di rafforzare gli arsenali o in alternativa rivedere la convenzione sulle munizioni a grappolo. Tutto questo si inquadra alla vigilia del vertice Nato di Londra, che si svolgerà il 3 e il 4 dicembre. 

Tags:
Politica Internazionale, Russofobia, Sergej Lavrov, Occidente, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik