03:20 08 Dicembre 2019
Luigi Di Maio

Di Maio: "Con Grillo d'accordo su tutto"

© AP Photo / Francisco Seco
Politica
URL abbreviato
318
Seguici su

Concluso il vertice d'urgenza del M5S, che ha temporaneamente interrotto il tour di Di Maio in Sicilia. Totale convergenza con Grillo, assicura il capo politico del moVimento.

E' durato circa un'ora e mezzo l'incontro fra Beppe Grillo e Luigi Di Maio, avvenuto questa mattina all'hotel Forum di Roma. A termine del vertice, il capo politico del M5S ha assicurato gli attivisti sulla piena convergenza con il guru del moVimento. 

"Siamo d'accordo su tutto, abbiamo smentito le leggende metropolitane di questi giorni", ha dichiarato Di Maio.

In una nota diffusa a incontro finito, Grillo ha sottolineato il suo sostegno a Di Maio assieme alla necessità di avere un capo politico. 

"Luigi Di Maio lavora 25 ore al giorno e non può essere sostituito per nessuna ragione, anzi va sostenuto".

"Io ci sarò di più e gli darò una mano", ha detto Grillo. "Una persona deve poter decidere e fare scelte importanti. Un referente ci vuole".

Intanto a gennaio è previsto un nuovo vertice. L'ipotesi è quella di proporre un nuovo contratto di governo, per definire un nuovo corso del M5S

"Non possiamo essere gli stessi di prima, dobbiamo guardare avanti con grande entusiasmo", hanno ribadito al moVimento in una nota congiunta.

Il ministro degli Esteri ha interrotto il suo tour in Sicilia per volare a Roma per fare il punto della situazione con Beppe Grillo. Gli appuntamenti nell'isola di Di Maio riprenderanno nel pomeriggio. 

Il ministro in serata era stato ad Agrigento mentre nel pomeriggio incontrerà le piazze del siracusano. Domani terminerà il suo giro a Grammichele (CT), Acireale (CT), Valguarnera (EN) e Leonforte (EN). 

Il moVimento, in base a quanto deciso dalla piattaforma Rousseau, parteciperà alle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria, correndo da solo. 

Tags:
Luigi Di Maio, Beppe Grillo, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik