11:26 09 Dicembre 2019
Il segretario di Stato statunitense Mike Pompeo

Pompeo verso le dimissioni? Secondo il Time potrebbe correre per il Senato

© AP Photo / J. Scott Applewhite
Politica
URL abbreviato
511
Seguici su

Il segretario di Stato americano potrebbe lasciare il proprio posto e correre, l'anno prossimo, per un posto al Senato, rappresentando lo stato del Kansas

Mike Pompeo starebbe considerando di lasciare anzitempo la propria posizione di segretario di Stato degli Stati Uniti d'America e di impegnarsi nella corsa elettorale per il Senato.

A lanciare l'indiscrezione è la rivista americana Time, che spiega di averla ricevuta da tre fonti di sicuro affidamento interne al Partito Repubblicano.

Tra le cause legate alle sue possibili dimissioni, secondo gli insider, ci sarebbe anche l'apertura dell'inchiesta di impeachment a carico dell'attuale presidente, Donald Trump, che sarebbe vista da Pompeo come un notevole danno alla sua reputazione politica.

Le fonti citate spiegano poi che un'eventuale uscita di scena di Pompeo sarebbe legata a doppio filo alla sua capacità di svincolarsi nella maniera più soft possibile dall'attuale amministrazione a stelle e strisce.

La smentita del diretto interessato

A poche ore dalla sua pubblicazione, la notizia è stata categoricamente smentita dagli ambienti vicini al numero uno della diplomazia americana, con una nota diffusa proprio dal Time.

"Il segretario di Stato Pompeo è concentrato unicamente sul portare a termine gli obiettivi dell'amministrazione Trump in politica estera, rispettando in tal modo gli impegni presi con il popolo americano dal Dipartimento di stato. Chiunque dica il contrario si sta semplicemente sbagliando", si legge nel breve comunicato.

Dalla CIA al Dipartimento di Stato

Mike Pompeo è un politico e imprenditore statunitense di origine italiane, dal momento che i suoi bisnonni erano residenti a Pacentro, in Abruzzo, prima di emigrare in America alla fine dell'Ottocento.

Dopo aver lavorato come avvocato e imprenditore nel settore aerospaziale, nel 2010 Pompeo fu eletto per la prima volta deputato alla Camera dei Rappresentanti USA, per poi venir riconfermato alle successive tornate elettorali.

Dal 23 gennaio 2017 e fino 26 all'aprile del 2018 è stato il capo della CIA. Nello stesso giorno è entrato in carica come segretario di Stato, in sostituzione di Rex Tillerson, dopo essere stato nominato il 13 marzo precedente.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik