03:18 20 Novembre 2019

Camera Rappresentanti Usa approva mozione su procedure di impeachment

© AFP 2019 / Brendan Smialowski
Politica
URL abbreviato
239
Seguici su

La Camera dei Rappresentanti controllata dai democratici ha votato le direttive del partito per approvare una serie di regole basilari per la richiesta d'impeachment contro il presidente Donald Trump.

La maggioranza dei legislatori ha approvato la risoluzione ma la votazione è ancora in corso.

Solo due membri del Congresso, entrambi democratici, hanno votato contro la linea del partito in quello che è stato il primo voto formale della Camera nel processo di impeachment. I membri del Congresso in rappresentanza del New Jersey e del Minnesota Jeff Van Drew e Collin Peterson hanno votato contro la risoluzione.

232 legislatori hanno votato a favore della risoluzione, mentre 196 si sono opposti.

La risoluzione della Camera chiede audizioni pubbliche, la pubblicazione di trascrizioni di diverse audizioni a porte chiuse prima della votazione odierna. Stabilisce inoltre regole per la difesa del presidente e del suo staff contro le prove che emergono.

Inoltre, la risoluzione impone alla commissione sui servizi segreti della Camera dei Rappresentanti di pubblicare una relazione delle sue indagini e che la commissione Giustizia utilizzi tale relazione per redigere gli articoli di impeachment per un voto in seduta plenaria.

La procedura d'impeachment nei confronti di Trump

I democratici hanno annunciato un impeachment contro Trump alla Camera dei rappresentanti dove hanno il maggior numero di voti. Gli oppositori accusano il capo della Casa Bianca di aver chiesto aiuto a uno stato straniero per intervenire nelle elezioni nel tentativo di screditare un avversario politico, l'ex vicepresidente Joe Biden. Trump nega le accuse.

Se le accuse saranno confermate nella Camera dei rappresentanti, saranno trasferite al Senato, che prenderà la decisione finale sul destino del capo di stato. Al Senato, la maggior parte dei membri del partito di Trump sono repubblicani.

La conversazione telefonica di Trump con il presidente dell'Ucraina Vladimir Zelensky è finita sotto i riflettori dopo che i media hanno riferito che un ufficiale dell'intelligence lo ha trovato “allarmante” e ha deciso di denunciarlo. In precedenza, è stata pubblicata la trascrizione della conversazione telefonica e quindi la denuncia stessa. La trascrizione ha confermato che Trump ha chiesto a Zelensky d'indagare sul licenziamento dell'ex procuratore generale ucraino Viktor Shokin, che indagava sulle attività del gruppo Burisma nella quale lavorava il figlio dell'ex vicepresidente americano Joe Biden, Hunter Biden.

Nel frattempo ci sono voci non confermate ufficialmente secondo le quali il rappresentante speciale degli Stati Uniti per l'Ucraina Kurt Walker, menzionato nella denuncia, si sia dimesso. Inoltre, i democratici nel quadro dell'indagine parlamentare hanno convocato a testimoniare il segretario di Stato americano Mike Pompeo, Kurt Walker, e l'avvocato di Trump Rudolph Giuliani.

Tags:
impeachment, Congresso USA, USA, Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik