Widgets Magazine
05:25 12 Novembre 2019
Vladimir Putin (foto d'archivio)

Putin: Russia intenzionata ad aumentare la presenza in Africa

© Sputnik . Aleksej Nikol'skij
Politica
URL abbreviato
1201
Seguici su

Mosca è determinata a rafforzare la cooperazione con gli Stati africani, ha affermato Vladimir Putin al forum Russia-Africa in corso a Sochi.

"Molte aziende russe da molto tempo e con successo lavorano con partner di vari settori dell'economia africana e sono decise ad aumentare la loro presenza in Africa. Naturalmente sosterremo questi piani a livello governativo", ha spiegato il presidente russo.

Ha riferito che Mosca ha cancellato i debiti dei Paesi africani per un valore superiore ai 20 miliardi di dollari. Con alcuni Stati, sono stati avviati programmi congiunti, che prevedono l'impiego di fondi del debito per finanziare progetti nazionali.

Il presidente ha inoltre chiesto di raddoppiare gli scambi con i partner africani entro 4-5 anni ed ha rilevato che i processi di integrazione nell'Africa in via di sviluppo rappresentano ulteriori opportunità di cooperazione.

In cinque anni lo scambio commerciale russo-africano è più che raddoppiato ed ha superato i 20 miliardi $.

"Mi sembra che sia troppo poco. Di questi 20 miliardi, 7,7 miliardi rappresentano il nostro commercio con l'Egitto, che ha una quota del 40%.In Africa ci sono molti potenziali partner, molti. Con buone prospettive di sviluppo e con un enorme potenziale di crescita", - ha sottolineato Putin.

Inoltre il capo di Stato russo ha annunciato di voler avvicinare i sistemi commerciali ed ampliare la rete di missioni commerciali sul territorio del continente africano.

"I Paesi africani attirano sempre più l'attenzione del business russo. E' dovuto al fatto che l'Africa sta diventando uno dei centri della crescita economica globale. Secondo gli esperti, il PIL dei Paesi africani raggiungerà i 29 trilioni di dollari entro il 2050. In cinque anni, lo scambio commerciale russo-africano è cresciuto più del doppio ed ha superato i 20 miliardi $".

Putin ha osservato che le questioni economiche sono una componente integrale e prioritaria nelle relazioni della Russia con i Paesi africani.

"Lo sviluppo di stretti legami commerciali soddisfa i nostri comuni interessi commerciali, contribuisce alla crescita sostenibile di tutti i nostri Paesi, aiuta a migliorare la qualità della vita delle persone e risolvere numerosi problemi sociali", ha concluso il capo di Stato russo.

Il summit Russia-Africa ed il Forum Economico si svolgono oggi e domani a Sochi. I leader di tutti i 54 Stati africani sono stati invitati a prendervi parte.

L'agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya è il partner informativo dell'evento.

Tags:
Geopolitica, Africa, Russia, Vladimir Putin
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik