13:28 21 Novembre 2019
Matteo Renzi

Renzi apre la Leopolda 10 e rassicura il governo: "Farlo cadere ora sarebbe da schizofrenici"

© AFP 2019 / ANDREAS SOLARO
Politica
URL abbreviato
217
Seguici su

Come da programmi ieri si è aperta la decima edizione della Leopolda, la convention promossa e organizzata da Matteo Renzi, la prima dopo l'uscita dell'ex premier dal PD.

C'era tanta attesa per la prima post PD di Matteo Renzi alla Leopolda, che quest'anno festeggia la decima edizione. 

Nella sua Firenze, Renzi è stato accolto da un vero e proprio bagno di folla, nonostante si trattasse della prima uscita dopo la fondazione di Italia Viva.

Tra i primi temi toccati c'è stato quello del sostegno al governo, che Renzi ha voluto a suo modo rassicurare, pur ribadendo le posizioni del suo nuovo movimento politico. 

"Abbiamo fatto nascere il governo un mese fa, se dopo un mese uno lo fa cadere lo ricoverano per schizofrenia", ha spiegato Renzi, spiegando che la sua intenzione è quella di lanciare "idee e non ultimatum al governo".

Renzi ha poi constatato i progressi fatti alla Leopolda in questo suo primo decennale, rivendicando la presenza a Firenze di "tanta gente libera" e che "non ha paura di dire quello che pensa" e facendo ironia su quanti avevano pronosticato un flop della kermesse dopo la scissione dal PD.

"Dieci anni fa sembrava impossibile riempire la Leopolda la domenica: oggi dimostriamo che c'è un popolo che non ha paura di dire quello che pensa, che è forte quando le cose vanno bene ed è forte quando tutti ci dicono che le cose vanno male, e questo popolo, amici della stampa e dei talk show, c'è, può piacervi o meno ma è un popolo che c'è, e se non fate i conti con questo popolo è un problema vostro, non nostro. Dicevano che sarebbe stato un flop: figuriamoci se veniva gente...", ha detto Renzi.

Anche su Twitter Renzi ha espresso tutta la propria soddisfazione per la buona riuscita dell'evento.

La dedica a Cantone

In apertura del suo discorso Renzi ha voluto fare una dedica speciale per Raffaele Cantone, nel giorno in cui il magistrato ha lasciato l'Autorità nazionale anticorruzione.

"In una edizione di qualche anno fa (Raffaele Cantone ndr) ci ha spiegato come funziona la corruzione. Vorrei che ci fosse un grande applauso della Leopolda oggi che questo magistrato lascia l'Anac", sono state le parole di Renzi.

Oggi presentazione dell'emendamento su Quota 100 e del simbolo di Italia Viva

E oggi dovrebbe essere il giorno della presentazione dell'emendamento sull'abolizione di Quota 100, che tanto sta facendo discutere all'interno della maggioranza in queste ultime settimane, ma anche del simbolo di Italia Viva, per la scelta del quale lo stesso Matteo Renzi aveva lanciato una votazione su Facebook lo scorso fine settimana.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik