17:47 05 Dicembre 2019
Svezia

La Svezia chiede alla UE embargo alle forniture di armi in Turchia

CC BY-SA 2.0 / Roman Hobler / Swedish flags above the Grand Hotel, Blasieholmen, Stockholm, Sweden
Politica
URL abbreviato
L'operazione turca "Fonte di Pace" in Siria (93)
243
Seguici su

La ministra degli Esteri svedese Ann Linde ha sostenuto oggi la necessità di un embargo sulle forniture di armi contro la Turchia da parte dell'Europa.

Tuttavia prima di sottoporre la questione sul tavolo a Bruxelles, la ministra deve ottenere il sostegno del Parlamento svedese.

"Per questo motivo domani intendo rivolgermi al Parlamento per ottenere il mandato per lavorare affinchè la UE imponga sanzioni contro la Turchia nella forma di un embargo sulle armi", ha affermato la Linde su Sveriges Radio.

Secondo l'Ispettorato statale svedese per i prodotti strategici (ISP), citato da Svenska Dagbladet, nel 2018 il Paese scandinavo ha consegnato in Turchia prodotti per la difesa per un valore complessivo di 300 milioni di corone (circa 30 milioni di euro). Si osserva che questo valore rappresenta il record nella storia della cooperazione militare turco-svedese.

In precedenza la Linde aveva condannato duramente le azioni del governo turco ed aveva invitato il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ad intervenire per fermare l'escalation del conflitto.

Il via all'operazione turca in Siria

Il presidente turco Tayyip Erdogan ha annunciato mercoledì l'avvio dell'operazione militare "Fonte di Pace" in Siria contro il Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) e il gruppo terroristico dello Stato Islamico (Isis, noto anche come Daesh - ndr).

Inoltre il ministero della Difesa ha comunicato ieri sera che è stata avviata l'offensiva terrestre nell'ambito dell'operazione in Siria.

Erdogan minaccia di inondare di profughi l'Europa

Il presidente turco ha fatto sapere all'Unione Europea che se riterrà l'operazione militare in Siria un'occupazione della Turchia, allora aprirà i confini per permettere ai profughi siriani di raggiungere l'Europa.

Ha duramente attaccato quelli che "non hanno mai visto" le forze curde di autodifesa e quelli che "dicono ad Ankara di farsi da parte".

Tema:
L'operazione turca "Fonte di Pace" in Siria (93)
Tags:
Curdi, Siria, crisi in Siria, Svezia, Unione Europea, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik