11:47 09 Dicembre 2019
Il primo ministro di Israele Benjamin Netanyahu

Governo israeliano legalizza colonia in Cisgiordania

© REUTERS / Amir Cohen
Politica
URL abbreviato
9128
Seguici su

A due giorni dalle elezioni, via libera del governo Netanyahu alla legalizzazione dell'avamposto israeliano di Mevoot Yericho situato nella valle del Giordano.

Nella giornata di oggi il governo israeliano ha approvato la proposta di legalizzare un avamposto nella Valle del Giordano a due giorni dalle elezioni politiche, dopo che la Procura Generale aveva accettato di rinunciare al proprio veto.

L'approvazione definitiva per la legalizzazione dell'avamposto è stata tuttavia rimandata al prossimo governo che nascerà dopo il responso delle urne.

"Il governo deciderà di dare il via all'avvio del processo di insediamento di Mevoot Yericho nella valle del Giordano", ha dichiarato il premier in carica Benjamin Netanyahu alla riunione del consiglio dei ministri, svoltasi nell'avamposto illegale.

"L'approvazione finale e definitiva sarà ovviamente data con la formazione del nuovo governo", ha aggiunto Netanyahu.

Durante l'incontro con i ministri, Netanyahu ha dichiarato di essere stato informato nelle ultime 24 ore che c'è un'alta probabilità che il piano di pace per il Medio Oriente dell'amministrazione Trump venga reso pubblico subito dopo le elezioni di martedì, pertanto la decisione di approvare la colonizzazione dell'avamposto è significativa.

Mevoot Yericho è stato fondato nel 1999 come terreno agricolo e da allora è diventato un avamposto che ospita 30 famiglie, la maggior parte delle quali vive in roulotte. Questa località è situata a breve distanza da Gerico.

Negoziati per trattato di mutua difesa tra Usa e Israele

Nella giornata di ieri il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva confermato via Twitter di aver parlato con il premier israeliano Benjamin Netanyahu della prospettive di firmare un trattato di difesa reciproca. Le discussioni, come chiarito dall'inquilino della Casa Bianca, riprenderanno dopo le elezioni israeliane.

Tags:
Medio Oriente, Cisgiordania, Benjamin Netanyahu, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik