Widgets Magazine
07:37 22 Settembre 2019
Raúl Castro, il presidente di Cuba

Cuba, Twitter blocca l'account di Castro e quelli dei principali media statali

© AP Photo / Jason DeCrow
Politica
URL abbreviato
4410
Seguici su

Gli account sono stati bloccati durante un discorso del presidente del Consiglio di stato e dal Consiglio dei ministri dell'isola Miguel Diaz-Canel ai cittadini.

Gli account Twitter di molti grandi media cubani, nonché quelli del presidente Raúl Castro e di sua figlia Mariela Castro, sono stati bloccati dal social network durante un discorso ai cittadini del presidente del Consiglio di Stato e del Consiglio dei Ministri Miguel Dias-Canel mercoledì sera alla televisione di stato.

Quando si tenta di accedere agli account del quotidiano Granma, della stazione radio "Rebelde", del portale internet Cubadebate e del programma analitico informativo Mesa Redonda, a cui è stato invitato il leader cubano, gli utenti della rete vengono informati che l'account è stato sospeso.

Il ministero degli Esteri dell'isola ha definito queste azioni "un'operazione coordinata per limitare le dichiarazioni della rivoluzione in difesa della verità".

Mercoledì Díaz-Canel ha annunciato misure di risparmio di carburante a causa delle interruzioni nelle sue forniture, che, ha detto, sono dovute a sanzioni da parte delle autorità statunitensi contro il paese caraibico. Il capo del Consiglio di Stato dell'isola ha osservato che questa situazione potrebbe ripetersi in futuro e che è il risultato dell'intensificazione delle azioni aggressive di Washington contro Cuba, Venezuela e Nicaragua.

L’embargo USA

Gli Stati Uniti hanno rotto i legami diplomatici con Cuba nel 1961 in risposta alla nazionalizzazione delle proprietà americane sull'isola. Successivamente, Washington ha annunciato l'introduzione di un embargo commerciale ed economico contro il paese caraibico. Secondo le autorità cubane, il blocco (come l'Avana chiama l'embargo) da parte degli Stati Uniti ha causato danni all'economia cubana per un valore di $134,5 miliardi. Misurando le perdite dovute alle sanzioni, tenendo conto del deprezzamento del dollaro rispetto all'oro, oggi queste ammonterebbero a $933 miliardi.


Correlati:

UE aiuta Cuba, mentre alleati USA impongono sanzioni
“Colpire il turismo”: USA vietano Cuba alle navi da crociera
Cuba contro il consigliere alla sicurezza di Trump: “la più grave minaccia alla pace”
Tags:
Twitter, Cuba
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik