Widgets Magazine
13:16 13 Novembre 2019
Migranti deportati dalla Grecia arrivati in Turchia

Migranti, Commissione europea stanzia 5,6 miliardi di euro per Turchia

© AFP 2019 / Ozan Kose
Politica
URL abbreviato
206
Seguici su

L’Unione europea ha già fornito alla Turchia 5,6 miliardi di euro sulla somma accordata di 6 miliardi per contrastare la crisi dei migranti. Lo ha riferito oggi Natasha Bertaud, la portavoce della Commissione europea, durante una conferenza stampa a Bruxelles.

“5,6 su 6 miliardi sono già stati assegnati alla Turchia. Il resto sarà fornito presto”, ha detto Natasha Bertaud.

La portavoce della Commissione europea ha ribadito che Bruxelles rimane impegnata nell'adempimento dell'accordo Ue-Turchia, raggiunto al vertice di marzo 2016.

“Siamo impegnati nell'attuazione dell'accordo e ci aspettiamo lo stesso dai nostri partner turchi”, ha affermato.

Il 5 settembre scorso il presidente turco Recep Tayip Erdogan ha dichiarato che la Turchia sarebbe “costretta ad aprire le porte” per l’Europa senza un sostegno dovuto da parte dell’Ue.

“Non possiamo essere costretti a gestire il peso da soli”, aveva detto Erdogan.

L’accordo sui rifugiati

Al vertice svoltosi nel marzo 2016, Ankara e Bruxelles hanno raggiunto un accordo per adottare misure più severe contro i trafficanti di esseri umani e fermare la migrazione illegale attraverso il Mar Egeo. L’accordo prevedeva che la Commissione europea si impegnasse a stanziare 6 miliardi di euro per aiutare la Turchia a far fronte ai milioni di rifugiati nel Paese.

All'inizio del 2019, Erdogan ha criticato fortemente l'UE per non aver rispettato l'accordo e ha affermato che la Turchia ha speso $35 miliardi per ospitare circa 4 milioni di rifugiati. A luglio, la Commissione europea ha adottato una nuova serie di misure di assistenza di 1,41 miliardi di euro (1,5 miliardi di dollari) per garantire il sostegno dell'UE ai rifugiati e alle comunità ospitanti in Turchia.

Dallo scoppio della guerra siriana nel 2011, la Turchia ha ospitato circa 4 milioni di profughi siriani. Secondo le autorità migratorie locali ad aprile oltre 3.600 rifugiati siriani sono tornati a casa dalla Turchia dall'inizio del 2019.

Correlati:

Affondata barca con 50 migranti a largo delle Isole Canarie
La Bulgaria ribadisce il no a Schengen per paura di un'invasione di migranti
I migranti di Eleonore in 5 paesi UE e la procura di Ragusa indaga sul comandante
Grecia, polizia usa lacrimogeni in campo migranti a Lesbo
Tags:
Recep Erdogan, Commissione Europea, Migranti, Turchia, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik