Widgets Magazine
21:47 17 Settembre 2019
La petroliera iraniana Grace 1 sequestrata dalla marina militare del Regno Unito

USA a Grecia: qualsiasi aiuto a petroliera iraniana è sostegno al terrorismo

© AP Photo / Marcos Moreno
Politica
URL abbreviato
6036
Seguici su

Un funzionario del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha avvertito il governo greco che qualsiasi tentativo di aiutare la petroliera iraniana Adrian Darya (ex Grace 1) nel suo viaggio in Siria potrebbe essere visto come un sostegno materiale a un'organizzazione terroristica.

Il funzionario ha espresso la "forte posizione" degli Stati Uniti secondo cui la petroliera sta aiutando il Corpo di guardia rivoluzionario islamico iraniano a trasportare petrolio illegale in Siria.

La petroliera Adrian Darya è stata sequestrata dalle autorità britanniche a Gibilterra per oltre un mese, ma è stata autorizzata a riprendere il suo viaggio in Siria domenica, passando per Kalamata, in Grecia. Washington aveva fatto pressioni sulle autorità di Londra per trasferire a loro la custodia della nave, ma senza risultato.

"È una sventura che sia successo", ha dichiarato il segretario di Stato americano Mike Pompeo in un'intervista di lunedì a Fox News, poiché una vendita di successo significherebbe per l’Iran "più soldi, più ricchezza, più risorse per continuare la loro campagna terroristica".

Precedentemente la nave iraniana, sequestrata da Gibilterra col nome Grace 1 è stata liberata. Ora  l’Iran ha annunciato di aver rinominato la “Grace 1” in “Adrian Darya 1” perché Panama, precedente Stato di bandiera della nave, si era rifiutata di mantenere tale registrazione dopo il sequestro della nave e consentendo così di conferire ora alla nave Adrian Darya 1 la bandiera dell’Iran. 

Le tensioni tra USA e Iran

Dall'agosto 2018, gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni sempre più rigide agli acquirenti di petrolio iraniano, in linea con la posizione secondo la quale Teheran avrebbe violato il Piano d'azione globale congiunto del 2015 che prevedeva la riduzione di tali sanzioni. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha accusato Teheran di violare l'accordo conducendo segretamente attività per lo sviluppo di un'arma nucleare.

Nell'aprile 2019, Washington ha fatto un ulteriore passo in avanti e ha dichiarato che i pasdaran sono un gruppo terroristico e che quindi il governo iraniano è uno sponsor statale del terrorismo. I funzionari statunitensi sostegnono che i pasdaran sono responsabili degli attacchi contro le forze alleate e statunitensi in tutta la regione, dalla Siria all'Iraq e allo Yemen.

Correlati:

Gibilterra dice no agli USA e non sequestra la petroliera iraniana Grace 1
Autorità di Gibilterra dissequestrano la petroliera iraniana Grace 1
Usa vogliono sequestrare la petroliera iraniana Grace 1, Gibilterra libera il capitano
Tags:
pasdaran, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik