08:12 14 Novembre 2019

Migranti, Germania: occorre nuova missione nel Mar Mediterraneo

© AP Photo / Berthold Stadler
Politica
URL abbreviato
6027
Seguici su

Per il governo tedesco in Europa non c’è unanimità sulla redistribuzione dei migranti e serve una nuova missione dell’UE per il loro salvataggio nel Mediterraneo.

Il governo tedesco è interessato ad una nuova missione europea per il salvataggio dei migranti nel Mediterraneo, su modello dell’operazione Sophia. Lo ha riferito oggi Steffen Seibert, portavoce del governo tedesco.

Secondo Seibert, nell’UE non c’è unanimità sulla questione della redistribuzione dei profughi salvati nel Mar Mediterraneo. “Saremmo lieti di un nuovo mandato se potessimo raggiungere questa unanimità" ha detto Seibert. “Abbiamo partecipato alla missione (Sophia, ndr) per convinzione”, ha sottolineato.

Ieri si è pronunciata favorevole a una nuova missione dell’UE anche la cancelliera tedesca Angela Merkel.

“Certamente sarebbe bello se oggi avessimo la missione Sophia e navi statali che si occupino del salvataggio”, cita le parole di Merkel il giornale Berliner Morgenpost.

L’operazione Sophia è stata avviata nel 2015 dopo la strage nel canale di Sicilia quando morirono circa 800 migranti partiti su un peschereccio dalle coste libiche. La missione aveva come obiettivi il contrasto del traffico illecito degli esseri umani e la formazione del personale della guardia costiera libica. Il mandato dell’operazione è finito il 31 marzo siccome i paesi europei non sono riusciti a trovare un accordo sulla redistribuzione dei migranti salvati nel Mediterraneo.

Nei giorni scorsi la Finlandia ha riferito che è disposta ad accogliere cinque migranti salvati dalla nave Alan Kurdi, ma finché non si troverà un accordo a livello unitario il Paese non riceverà più nessuno.

Correlati:

Migranti “maltrattati” in un film di Checco Zalone a Malta
Migranti: sbarchi a Salento e nel Trapanese, Open Arms al decimo giorno in mare
Migranti, Meloni: "Arriva anche Antonio Banderas a farci la morale"
Open Arms, evacuati 5 migranti ma ancora non arriva l'autorizzazione allo sbarco
Tags:
Migranti, Germania, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik