Widgets Magazine
00:35 18 Agosto 2019
Combattenti di Hezbollah

Netanyahu minaccia “attacco militare devastante” contro Hezbollah

© AP Photo / Mohammed Zaatari
Politica
URL abbreviato
9326

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha promesso di condurre un "attacco militare devastante" in Libano contro le posizioni del movimento sciita filo-iraniano Hezbollah, se dovesse rischiare di realizzare le minacce paventate dal suo leader.

In un'intervista trasmessa dal canale televisivo Al-Manar venerdì, il leader di Hezbollah, Hassan Nasrallah ha indicato sulla mappa le più grandi città israeliane, che secondo lui sono "alla portata dei nostri razzi".

"Abbiamo ascoltato le parole di Nasrallah sui suoi piani aggressivi, dovrebbe essere chiaro che se Hezbollah commetterà questa stupidità e attaccherà Israele, condurremo con un attacco militare devastante contro loro e il Libano", ha detto Netanyahu nella riunione odierna del governo. 

"A differenza di Nasrallah, non intendo rivelare i nostri piani", ha aggiunto.

Il movimento sciita libanese filo-iraniano è stato definito in Israele come il nemico più pericoloso a nord, nonostante negli ultimi anni abbia inviato una parte significativa delle sue forze in Siria per sostenere il presidente Bashar Assad.

Tags:
Hassan Nasrallah, Libano, Medio Oriente, situazione in Medio Oriente, Benjamin Netanyahu, Israele, Hezbollah
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik