Widgets Magazine
11:05 22 Agosto 2019
Angela Merkel

Germania, i tremori della Merkel accendono le discussioni sulle sue dimissioni

© AFP 2019 / Kay Nietfeld / dpa
Politica
URL abbreviato
3110

I tremori accusati in pubblico dalla cancelliera Angela Merkel hanno acceso i dibattiti in Germania sull'opportunità che rassegni le proprie dimissioni.

Lo hanno sostenuto alcuni membri di primo piano della Cdu tedesca, segnala la Reuters.

Secondo una fonte, all'interno del partito si dibatte attivamente sul fatto se la Merkel sia in grado di restare alla guida del Paese fino al 2021, anno in cui è previsto il trasferimento di potere. Allo stesso tempo sempre più militanti del partito di Angela Merkel sono inclini nel sostenere che la cancelliera debba lasciare l'incarico prima del tempo.

Sostengono questa posizione i sostenitori di Annegret Kramp-Karrenbauer, che ha già tolto la leadership della Cdu alla Merkel.

La nuova leader della Cdu ha recentemente commesso diversi errori e la sua popolarità sta diminuendo. I suoi sostenitori ritengono che sia dovuto in parte al fatto che la Merkel non dia alla sua erede sufficiente libertà di azione. 

Nella società tedesca cresce sempre più la pressione sulla cancelliera, affinchè parli in modo più aperto dei suoi problemi di salute, evidenzia la Reuters.

Contemporaneamente fonti nel partito che sostengono Angela Merkel insistono sul fatto che né la cancelliera né Annegret Kramp-Karrenbauer vogliano modificare il piano per il passaggio del potere prima del previsto. I sostenitori della Merkel sostengono inoltre che le elezioni anticipate possano svolgersi solo in caso di collasso della coalizione di governo dopo le amministrative del prossimo autunno.

Tags:
Angela Merkel, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik