13:30 19 Novembre 2019
Mateusz Morawiecki

Polonia e Repubblica Ceca propongono nuovi candidati per la presidenza della Commissione europea

© AFP 2019 / Eric Piermont
Politica
URL abbreviato
3142
Seguici su

I premier di Polonia Repubblica Ceca al vertice UE hanno proposto diversi candidati per la carica di presidente della Commissione europea. Lo ha annunciato oggi a Bruxelles il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki.

"Ci sono diverse nuove proposte riguardo la presidenza della Commissione europea. Le abbiamo presentate io e il premier Babis. Sono buoni candidati, ma preferisco non dire altro", ha detto Morawiecki.

Egli ha sottolineato che è stata dimostrata "grande flessibilità", aggiungendo che, malgrado gli approcci siano molto diversi, martedì potrebbe essere raggiunto un compromesso e un accordo.

La Polonia, insieme ad altri paesi del Gruppo di Visegrad (Polonia, Ungheria, Slovacchia, Repubblica Ceca), così come l'Italia, si oppone fermamente alla candidatura di Frans Timmermans, proposto dai socialisti europei.

"La nuova Europa ha bisogno di volti nuovi che non siano connessi con critiche e problemi", ha osservato il premier polacco.

In precedenza, il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, ha sospeso il vertice e lo ha rinviato a martedì, poiché i negoziati si sono conclusi senza un accordo.

Correlati:

Commissione Europea ricorda i vantaggi della bicicletta come mezzo di trasporto
"E' giustificata" la procedura d'infrazione contro l'Italia - Commissione europea
Conte: siamo fiduciosi nella manovra, preparata la lettera per la Commissione europea
Tags:
Mateusz Morawiecki, Andrej Babiš, Commissione Europea, Presidenza, candidatura, Repubblica Ceca, Polonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik