Widgets Magazine
05:42 23 Luglio 2019
Boris Johnson

Primarie Tories, eliminato l'unico candidato anti-Brexit

© AFP 2019 / Adrian Dennis
Politica
URL abbreviato
280

Al termine del terzo round di votazioni nel Partito Conservatore per la nomina del nuovo premier, il ministro dello Sviluppo Internazionale Rory Stewart , noto per essere un oppositore della Brexit, è stato eliminato.

Al comando resta l'ex ministro degli Esteri Boris Johnson, che ha raccolto 143 voti tra i delegati del partito, mentre il ministro degli Esteri in carica Jeremy Hunt con 54 voti occupa la seconda posizione, seguito dal ministro dell'Ambiente Michael Gove con 51 voti al terzo posto e dal ministro dell'Interno Sajid Javid con 38 voti al quarto posto.

Stewart, noto come l'unico candidato dei Tories favorevole alla permanenza del Regno Unito nella UE, ha riscosso solo 27 voti tra i delegati del partito, pertanto in base alle regole delle primarie è stato costretto a lascia la corsa.

Tags:
Governo, Brexit, Partito Conservatore, Regno Unito, Boris Johnson
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik