Widgets Magazine
12:59 22 Luglio 2019
Le bandiere Russia USA

Candidata ambasciatrice USA all'ONU promette di continuare la pressione sulla Russia

© Sputnik . Maxim Blinov
Politica
URL abbreviato
5115

La candidata della Casa Bianca alla guida della rappresentanza diplomatica all'ONU Kelly Craft ha affermato in un'audizione al Senato che la Russia non è amica degli Stati Uniti ed ha promesso di continuare la pressione contro Mosca.

"Vado all'ONU non per essere un amico della Russia, la Russia non è un amico per noi, sfruttano tutte le opportunità per indebolirci (intendeva gli interessi degli Stati Uniti nel mondo - ndr)",

- ha detto la Craft alle audizioni nel Congresso per discutere la sua nomina ad ambasciatrice della rappresentanza diplomatica americana alle Nazioni Unite.

"Fate meglio a credermi, li seguirò con fermezza per capire dove possiamo lavorare insieme, come sulla Corea del Nord, o dove in altre questioni dobbiamo farli sentire la responsabilità delle loro azioni", ha osservato la candidata.

È inoltre convinta che gli Stati Uniti debbano schierarsi a difesa degli interessi dell'Ucraina.

Il presidente americano Donald Trump ha nominato Kelly Craft per la posizione di rappresentante permanente degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite lo scorso febbraio, dopo che si era dimessa dall'incarico l'ex governatrice della Carolina del Sud Nikki Haley.

La Craft è attualmente l'ambasciatrice degli Stati Uniti in Canada.

Tags:
Kelly Craft, Geopolitica, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, ONU, Russia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik