Widgets Magazine
08:42 19 Ottobre 2019

New York Times risponde a Trump: accusarci di tradimento è pericoloso

© AFP 2019 / Emmanuel Dunand
Politica
URL abbreviato
271
Seguici su

Il NYT ha risposto al presidente Trump, che aveva accusato il quotidiano di tradimento statale, dicendo che dichiarazioni del genere a danno dei media sono pericolose e che il governo era stato messo a corrente del contenuto dell’articolo prima della pubblicazione.

In precedenza il New York Times aveva pubblicato un articolo in cui si affermava che i servizi segreti statunitensi avevano incrementato significativamente i tentativi per contagiare con programmi dannosi la rete energetica della Russia. Il presidente Trump ha respinto quanto pubblicato dal quotidiano chiamando gli autori dell’articolo “nemici del popolo” e affermando che la pubblicazione di tali “storie non veritiere” rappresenta “di fatto un tradimento di stato da parte di un giornale una volta grandioso”.

“Accusare la stampa di tradimento è pericoloso. Abbiamo descritto l’articolo al governo prima della pubblicazione. Come sottolineato nella nostra storia, i rappresentanti della sicurezza nazionale del presidente Trump hanno dichiarato che non c’era alcun rischio (legato ai dettagli rivelati nell’articolo, ndr)”, si legge nella dichiarazione del NYT su Twitter.

Correlati:

Trump smentisce aumento cyberattacchi contro la Russia
Nuovo insediamento israeliano viene chiamato "Ramat-Trump"
Il web non perdona a Trump un errore di battitura su Twitter
Tags:
New York Times, alto tradimento, tradimento, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik