Widgets Magazine
00:37 17 Settembre 2019
Ali Larijani

A Teheran sicuri, le accuse su attacco a petroliere sono supplemento a sanzioni USA

© Sputnik . Iliya Pitalev
Politica
URL abbreviato
4130
Seguici su

Secondo il presidente del Mejlis (Parlamento) Ali Larijani, per Washington questi metodi non sono una rarità.

Le accuse degli Stati Uniti sul coinvolgimento dell'Iran nell'incidente delle due petroliere nel Golfo di Oman sono un "supplemento" alle sanzioni statunitensi imposte contro Teheran. Lo ha segnalato l'agenzia Tasnim riferendosi alle dichiarazioni odierne del presidente del Parlamento iraniano Ali Larijani.

"Queste azioni ed accuse sono un'aggiunta alle sanzioni economiche imposte contro l'Iran dagli Stati Uniti", ha detto Larijani. Secondo il presidente del Parlamento iraniano, le accuse indicano che "non hanno raggiunto i loro obiettivi attraverso le sanzioni".

Larijani ha a sua volta accusato gli Stati Uniti di aver attaccato le petroliere nel Golfo di Oman, affermando che "questi metodi non sono una rarità per Washington".

Tags:
Ali Larijani, Medio Oriente, situazione in Medio Oriente, Politica Internazionale, Geopolitica, Sanzioni, Sanzioni Iran, USA, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik