Widgets Magazine
02:49 18 Luglio 2019
Brexit

Financial Times: Regno Unito non ha fatto in tempo a prepararsi per la Brexit

© AFP 2019 / JUSTIN TALLIS
Politica
URL abbreviato
101

Il Regno Unito non ha avuto il tempo di prepararsi per lasciare l'Unione Europea, uscita che potrebbe avvenire il 31 ottobre senza un accordo. Lo scrive il Financial Times riferendosi ad un documento governativo datato 21 maggio.

Nel documento si afferma che le autorità necessitano da sei ad otto mesi per lavorare con l'industria farmaceutica per creare meccanismi per la sicurezza delle scorte di medicinali entro il 31 ottobre. Sono necessari da quattro a cinque mesi per preparare le nuove regole sul controllo delle frontiere. Potrebbe inoltre essere necessari finanziamenti per registrare gli esportatori e gli importatori nell'ambito dei nuovi schemi. Il ministero degli Esteri vuole almeno due mesi per lavorare con il milione di cittadini britannici che vivono nei Paesi della UE in modo che possano adattarsi al loro nuovo status.

Il documento afferma che le agenzie governative hanno completato circa l'85% dei lavori di preparazione previsti, ma molte hanno raggiunto solo "il minimo vitale del potenziale".

Il governo britannico ha rifiutato di commentare le indiscrezioni circolate sulla stampa.

L'ex ministro degli Esteri britannico Boris Johnson, considerato il favorito per la carica di premier dopo le dimissioni di Theresa May, ha lanciato oggi la sua campagna per Downing Street. E' convinto che la Brexit, che è stata rinviata già due volte, dovrebbe in ogni caso verificarsi il 31 ottobre.

Tags:
Boris Johnson, Governo, Unione Europea, Brexit, Regno Unito, Financial Times
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik