17:08 22 Novembre 2019
Igor Dodon

Discussa da presidente moldavo situazione politica interna con ambasciatore russo

© Sputnik . Miroslav Rotar
Politica
URL abbreviato
280
Seguici su

Il presidente moldavo Igor Dodon ha discusso oggi con l'ambasciatore della Russia Oleg Vasnetsov la situazione politica interna.

"Ho avuto un incontro di lavoro con l'ambasciatore della Federazione Russa in Moldavia Oleg Vasnetsov. Con l'ambasciatore russo abbiamo discusso gli ultimi eventi politici interni ed i possibili scenari per l'ulteriore evoluzione della situazione", ha scritto Dodon sulla sua pagina Facebook.

Ha assicurato che l'amministrazione presidenziale moldava continuerà a prodigarsi per rafforzare il partenariato strategico con la Russia. Dodon ha porto i propri auguri al diplomatico in occasione del giorno della Russia, una festa nazionale, ed ha inviato un messaggio di auguri al presidente russo Vladimir Putin.

In Moldavia la situazione politica è peggiorata ulteriormente all'inizio di questo mese. Il Partito Socialista filorusso che sostiene il presidente Dodon e il movimento europeista ACUM hanno formato la maggioranza parlamentare l'8 giugno e dopo tre mesi di attesa il Paese ha ricevuto un nuovo governo. Tuttavia la Corte costituzionale ha dichiarato illegittime queste decisioni: il Parlamento ha risposto affermando che il Partito Democratico precedentemente al potere sta cercando di usurpare il governo mediante la magistratura. La Corte costituzionale ha nominato il vicepresidente del Partito Democratico Pavel Filip capo di Stato ad interim per firmare il decreto per lo scioglimento del Parlamento e convocare le elezioni anticipate il 6 settembre. Il presidente moldavo Igor Dodon ha definito la decisione della Corte costituzionale di rimuoverlo come un passo disperato per usurpare il potere. Dodon ha dichiarato di aver annullato il decreto firmato dal vicepresidente del Partito Вemocratico Filip relativo allo scioglimento del Parlamento e allo svolgimento di elezioni anticipate.

Correlati:

Presidente moldavo ringrazia USA, UE e Russia per riconoscimento nuovo governo
In Moldavia l'esercito resterà neutrale nella nuova crisi politica
Tags:
Igor Dodon, politica interna, Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Russia, Moldavia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik