Widgets Magazine
02:12 16 Luglio 2019
Vladimir Putin (foto d'archivio)

Putin evidenzia importanza di cercare alternative in soluzione di problemi internazionali

© Sputnik . Sergey Guneev
Politica
URL abbreviato
1150

Il mondo si trova in un punto pericoloso, è importante cercare alternative al crescente confronto e decisioni costruttive ai pressanti problemi globali, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin nel telegramma di saluto ai partecipanti e agli ospiti della conferenza internazionale scientifica “Letture di Primakov”.

Il testo del telegramma è stato pubblicato sul sito web del Cremlino.

"Condotto dall'Istituto nazionale di ricerca per l'economia mondiale e le relazioni internazionali intitolato a E.M. Primakov, questo forum occupa un posto di rilievo tra le più autorevoli e rappresentative conferenze internazionali, attirando l'attenzione di eminenti politici, diplomatici, ricercatori, esperti e giornalisti di tutto il mondo", - ha affermato Putin, aggiungendo che quest'anno oltre 500 partecipanti provenienti da più di 30 Paesi si sono riuniti a Mosca per prendere parte all'evento.

Putin ha richiamato l'attenzione sul fatto che il tema di questa edizione copre un ampio insieme di questioni di attualità legate ai crescenti rischi per la sicurezza e la stabilità internazionali, al peggioramento del sistema di controllo degli armamenti, alla crisi dell'attuale modello di globalizzazione e all'abuso delle misure protezionistiche.

"Il mondo è davvero arrivato ad un punto pericoloso, le relazioni internazionali sono turbolente. E' importante cercare insieme alternative reali e realizzabili al crescente confronto, all'impulso brutale ed egoistico da parte di alcuni Paesi dei loro interessi politici ed economici, in particolare mediante sanzioni e guerre commerciali. Occorrono soluzioni costruttive per i delicati problemi regionali e globali. Sono certo che le vostre discussioni saranno molto utili nel merito", si legge nel telegramma del capo di Stato russo.

Tags:
Geopolitica, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Russia, Vladimir Putin
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik