Widgets Magazine
06:33 21 Agosto 2019
Il presidente USA Donald Trump

Trump promette contrattacco ai media bugiardi e ai loro dipendenti

© AP Photo / Alex Brandon
Politica
URL abbreviato
140

Il presidente USA Donald Trump ha promesso che la sua amministrazione colpirà i media e i loro dipendenti in risposta alle affermazioni false sul capo della Casa Bianca e il suo team.

“Lo so che non è proprio da presidente colpire i media corrotti o le persone che lavorano per i media corrotti per le affermazioni false su di me e l’amministrazione Trump. Il problema è che se non contraccambi il colpo le persone credono che le notizie false siano vere. Quindi noi contraccambieremo!”, ha scritto Trump su Twitter.

Il 2 giugno Trump ha respinto le informazioni diffuse dai media dicendo di non aver mai chiamato la consorte del principe Harry, la duchessa di Sussex Meghan, malevola per quanto detto su di lui in passato.

“Non ho mai chiamato Meghan Markle malevola. È un’invenzione dei media fasulli. […] Si scuseranno mai la CNN, il New York Times e gli altri? Ne dubito”, ha scritto.

A marzo Trump ha definito i media nemici del popolo. Il capo della Casa Bianca ha un brutto rapporto con i canali televisivi ABC, NBC e CNN, mentre si tiene in contatto con la Fox News, che approva il lavoro di Trump come presidente USA.

Correlati:

Nancy Pelosi accusa Donald Trump di minare la leadership globale degli Stati Uniti
Handelsblatt: Europa tra martello e incudine per colpa della politica commerciale di Trump
La quercia piantata da Trump e Macron alla Casa Bianca è morta
Tags:
Media, Meghan Markle, USA, Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik