Widgets Magazine
22:12 18 Settembre 2019
Foto di Bashar Assad a Damasco, Siria

Cremlino smentisce accordo con USA e Israele sulla Siria

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Politica
URL abbreviato
372
Seguici su

Le notizie riguardo l'imminente raggiungimento di un accordo sulla Siria tra Russia, Stati Uniti ed Israele non corrispondono alla realtà, ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Lo segnala il quotidiano Kommersant.

"Non inizierei a correre ora, non lo farò e voglio esortare tutti a essere molto prudenti sul tema, diciamo così, nel filtrare varie speculazioni e fake news", ha detto Peskov.

In precedenza il quotidiano Asharq Al-Awsat aveva comunicato che le autorità israeliane e statunitensi Stati erano intenzionate a proporre a Mosca un accordo per la risoluzione del conflitto siriano.

Si parla di una revoca delle sanzioni contro il regime del presidente siriano Bashar Assad in cambio dell'intervento diretto di Mosca per limitare l'influenza iraniana a Damasco.

In precedenza il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva invitato la Russia a cessare i raid nella provincia siriana di Idlib. L'inquilino della Casa Bianca aveva sostenuto che a seguito di queste operazioni soffrivano anche i civili. Il Cremlino ha reagito affermando che gli islamisti devono essere neutralizzati.

Tags:
Cremlino, Dmitry Peskov, Bashar al-Assad, Sanzioni, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Geopolitica, Medio Oriente, situazione in Medio Oriente, Israele, Russia, Iran, USA, Siria, crisi in Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik