Widgets Magazine
17:06 23 Ottobre 2019
Il muro tra Israele e la Cisgiordania

Israele non annetterà territori della Cisgiordania in attesa del piano di Trump

© AFP 2019 / Jack Guez
Politica
URL abbreviato
118
Seguici su

Il rappresentante permanente di Israele all'ONU Danny Danon ha ipotizzato che l'amministrazione americana possa render noto il suo piano per risolvere il conflitto in Medio Oriente entro la fine dell'estate.

Israele non intende intraprendere misure per annettere territori della Cisgiordania fino a quando il presidente degli Stati Uniti Donald Trump non renderà pubblico il suo piano per risolvere il conflitto israelo-palestinese. Lo ha dichiarato oggi il rappresentante permanente d'Israele all'ONU Danny Danon, riporta Bloomberg.

"Non penso che saranno fatti dei passi da parte nostra fino a quando non vedremo il piano di Trump", l'agenzia cita il rappresentante permanente di Israele presso le Nazioni Unite in merito alla possibile annessione di parte della Cisgiordania.

All'inizio di aprile il premier e ministro della Difesa israeliano Benjamin Netanyahu aveva promesso di estendere la sovranità israeliana nelle colonie ebraiche che si trovano nei territori palestinesi occupati in Cisgiordania.

Tags:
Bloomberg, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Cisgiordania, Palestina, situazione in Medio Oriente, Medio Oriente, Israele, USA, Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik