Widgets Magazine
19:10 16 Ottobre 2019

Lettonia, Egils Levits è il nuovo presidente

CC BY-SA 2.0 / Saeima/Ernests Dinka, Saeimas Kanceleja / maijs Saeimā
Politica
URL abbreviato
107
Seguici su

Il Parlamento lettone ha eletto mercoledì come nuovo presidente del paese Egils Levits, giurista, politologo, giudice della Corte di giustizia europea ed ex ministro della Giustizia.

In Lettonia è il Parlamento, detto Saeima, a eleggere il presidente con la maggioranza assoluta. In tutto i candidati erano tre: oltre a Levits, anche difensore civico lettone Juris Jansons, candidato dal partito dei verdi e agricoltori ZZS, e Didzis Šmits, candidato dalla parte dei deputati del partito centrista KPV. Saskaņa, il partito russofono dell’opposizione, cui appartengono la maggior parte di posti in Parlamento, non ha presentato alcun candidato. Levits è risultato vincitore con 24 voti.

Levits prende il posto di Raimonds Vējonis, che ha concluso il suo mandato e ha deciso di non ricandidarsi.

Egils Levits si è laureato alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Amburgo nel 1982, e alla Facoltà di Scienze Sociali e Filosofia della stessa università nel 1985. È stato ambasciatore della Lettonia in Germania, Svizzera, Austria e Ungheria, deputato della Saeima, ministro della Giustizia, membro della Corte di giustizia europea per i diritti umani. Levits era già stato candidato dal partito di destra Visu Latvijai! alle elezioni presidenziali del 2015.

Il nuovo presidente, inoltre, è autore del preambolo della Costituzione lettone che stabilisce che lo Stato lettone è creato per “garantire l’esistenza e lo sviluppo secolare della nazione lettone, della sua lingua e della sua cultura”.

Levits ha un atteggiamento di critica rispetto alla politica attuata dalla Russia, ritiene che le sanzioni contro Mosca siano giustificate ed è un sostenitore della chiusura delle scuole russe nella Repubblica.

Correlati:

Lettonia, l’ex sindaco di Riga chiede la revoca delle sanzioni contro la Russia
Lettonia, in base NATO esplode mina: 1 vittima e 2 soldati feriti
Eurodeputato: perché la Lettonia è il primo paese a perdere popolazione
Tags:
Raimonds Vējonis, Presidente, Elezioni, Lettonia, Lettonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik