Widgets Magazine
03:47 20 Agosto 2019
I manifestanti, il confine tra Palestina ed Israele

Palestina rifiuta “l’accordo del secolo” USA per la risoluzione del conflitto con Israele

© Sputnik . Valery Melnikov
Politica
URL abbreviato
2160

La Palestina non accetterà "l’accordo del secolo" a Washington per risolvere il conflitto israelo-palestinese, rifiuterà tutte le recenti iniziative di pacificazione USA-Israele, ha detto l'ambasciatore palestinese in Russia Abdelhafiz Nofal.

"Quando parlano dell'affare del secolo, ci viene offerta una specie di strana agenda, ci viene offerto di trasformare i campi temporanei dei rifugiati palestinesi in alcune nuove città, ci vengono offerti soldi per la nostra terra, per i nostri diritti, ma non saremo mai d'accordo" ha detto, parlando a una conferenza stampa presso MIA Rossiya Segodnya.

Ha notato che Gerusalemme appartiene a tutte le religioni.

"Vorrei sottolineare ancora una volta la ferma posizione della leadership palestinese, che si oppone a tutte le recenti iniziative degli Stati Uniti e d'Israele: per noi, Gerusalemme non è un oggetto di contrattazione, non è un affare", ha aggiunto.

Gli Stati Uniti stanno preparando un piano di risoluzione in Medio Oriente chiamato "l’accordo del secolo" dall'inizio del mandato presidenziale di Donald Trump, ma finora si sa poco dei suoi dettagli, e solo alcune pubblicazioni nei media sono a conoscenza dei presunti elementi dell'accordo. Si prevede che Washington annuncerà presto il suo piano di risoluzione.

Correlati:

La Palestina chiede a Israele di fermare gli attacchi nella Striscia di Gaza
Palestina cerca una risposta internazionale su un’eventuale annessione della Cisgiordania
Palestina e Israele d’accordo sul cessate il fuoco
Tags:
Risoluzione, Risoluzioni, Risoluzione, risoluzione, Donald Trump, USA, Stato di Palestina, Palestina, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik