Widgets Magazine
07:05 24 Agosto 2019

"Nessun ultimatum a Di Maio" - Salvini

© Sputnik . Evgeny Utkin
Politica
URL abbreviato
5182

Alle elezioni dello scorso fine settimana la Lega di Salvini ha raccolto oltre 9 milioni di voti degli Italiani (34,3%), mentre la media nazionale del Movimento 5 Stelle di Di Maio non è andata oltre il 17 %.

“No, nessun ultimatum. Chi sono io per dare un ultimatum [di 30 giorni a Luigi Di Maio]", ha affermato stamattina Matteo Salvini, in un’intervista a Rtl 102.5, commentando il titolo di apertura di “Repubblica”.

"Io da ministro per i romani sto cercando di fare di tutto, mandando poliziotti, telecamere, facendo direttive. Poi il giudizio sul sindaco lo danno gli elettori quando votano", risponde il vice presidente del Consiglio alla domanda se si prepari a governare Roma dopo il successo alle Europee.

Alle Elezioni Europee dello scorso fine settimana la Lega di Salvini ha raccolto 34,3% dei voti degli italiani, mentre la media nazionale del Movimento 5 Stelle di Di Maio non è andata oltre il 17%.

Alla conferenza stampa la mattina dopo il voto Salvini ha parlato della "Europa che cambia":

“E’ un successo incredibile non solo della Lega in Italia ma anche della Le Pen in Francia e Farage in Inghilterra. E’ il segno di un’Europa che cambia. Usiamo questi consensi non per regolamenti di conti interni: il mio avversario è la sinistra. Da domani si torna a lavorare serenamente”.

Tags:
Elezioni europee 2019, Lega, Matteo Salvini
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik