11:22 10 Dicembre 2019
Sofia, Bulgaria

Elezioni europee, politologo commenta l’alto astensionismo in Bulgaria

© Fotolia / Adonsky
Politica
URL abbreviato
0 50
Seguici su

Il 70% dei bulgari si è astenuto dall’andare a votare per le elezioni europee perché erano stanco di scegliere il "male minore". Lo ha dichiarato il politologo bulgaro Nidal Algafari a Bulgaria On Air.

Algafari sostiene che l’astensionismo in Bulgaria è sempre alto, indipendentemente da chi siano le forze politiche in campo.

"Perché ogni volta che votano per il male minore, questo male minore va’ al potere e diventa un male più grande… La gente è stanca", ha detto l’esperto.

L’alto tasso di astensionismo può essere spiegato anche dal fatto che i candidati alle europee, invece di operare di comune accordo per rappresentare gli interessi del paese, si sono dimostrati in contrasto tra loro durante la campagna elettorale.

"Probabilmente dovrebbero riunirsi e discutere quali siano gli interessi nazionali e cosa dovranno difendere, in modo che questo possa suscitare un certo interesse tra le persone", ha detto Algafari.

Secondo il giornalista Plamen Darakchiev, la maggioranza della popolazione ritiene che la loro voce in questa materia sia insignificante. "È ovvio che queste persone, questo 70% che si sono astenuti, si sentono degli esclusi. Hanno questa sensazione ed è vero ", ha detto Darakchiev.

Secondo gli exit poll, il GERB (Cittadini per lo sviluppo europeo in Bulgaria) ha ottenuto il 30,94% dei voti; l'opposizione BSP (Partito socialista bulgaro) il 24,24%; il DPS (Movimento per i diritti e la libertà) il 16,36%; il partito nazionalista VMRO- BND il 7,42%; Bulgaria Democratica il 6,24%.

Il presidente Rumen Radev ha definito la bassa affluenza alle urne uno "schiaffo in faccia a tutta la classe politica", e ha anche pensato al motivo per cui la Bulgaria continua ad allontanarsi dall'Europa. Ha anche osservato che le elezioni non vanno in alcun modo considerate un'indulgenza per gli scandali di corruzione.

Correlati:

Elezioni Europee: la Lega avrà 25 eurodeputati, 18 il PD, 15 il M5S, 8 FI e 7 FdL
Theresa May spera che i risultati delle elezioni europee portino ad un accordo sulla Brexit
Elezioni europee, in Polonia euroscettici e nazionalisti non superano la soglia di sbarramento
Tags:
Elezioni europee 2019, Bulgaria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik