Widgets Magazine
10:31 14 Ottobre 2019
Il cancelliere austriaco Sebastian Kurz

Austria, Kurz promette indagini serie per scoprire chi ha ordinato il video su Strache

© AP Photo / Burhan Ozbilici
Politica
URL abbreviato
361
Seguici su

Il cancelliere austriaco ha aggiunto che presso il ministero dei Trasporti, dell'Innovazione e della Tecnologia è stato deciso di istituire una commissione che controllerà il processo di approvazione dei contratti governativi, argomento affrontato nel video di Strache.

Il governo di transizione austriaco condurrà un'indagine per stabilire tutte le circostanze del video dell'ex vice cancelliere Heinz-Christian Strache ed identificare chi ha orchestrato la trappola. Lo ha riferito oggi il cancelliere austriaco Sebastian Kurz.

"Il primo e più importante argomento dei prossimi mesi sono l'investigazione e la trasparenza: abbiamo fatto in modo che il ministero dell'Interno e il ministero della Giustizia dispongano delle risorse necessarie per condurre un'inchiesta completa. Questo vale per tutti i reati ipotizzabili dal video. Riguarda anche l'origine di questo video e la comprensione di chi lo abbia ordinato, chi lo abbia finanziato", ha detto Kurz in una conferenza stampa presso la cancelleria a Vienna.

Secondo Kurz, presso il ministero dei Trasporti, dell'Innovazione e della Tecnologia è stato deciso di istituire una commissione che controllerà il processo di approvazione dei contratti governativi, argomento affrontato nel video di Strache.

LEGGI ANCHE: Mosca reagisce alle voci di coinvolgimento nello scandalo scoppiato in Austria

Tags:
Scandalo, Sebastian Kurz, Heinz Christian Strache, Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik