Widgets Magazine
22:54 17 Agosto 2019

Maduro intende dedicare la sua vita al popolo

© REUTERS / Miraflores Palace
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (425)
0 71

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha detto che avrebbe dedicato la sua vita al popolo venezuelano, ed è per questo che un anno fa, durante il suo tentato assassinio, è stato protetto dal cielo.

“Ti ricordi come il 4 agosto dell’anno scorso hanno cercato di uccidermi con un drone con esplosivi? Chi mi ha difeso? Il cielo, il nostro Dio. Mi ha permesso di vivere per qualcosa, e so perché – per dedicare tutta la mia vita alla felicità del nostro popolo, alla prosperità del nostro paese”, ha detto Maduro, il cui discorso ai suoi sostenitori è stato trasmesso su Twitter. 

Secondo le autorità venezuelane, l’attentato ha avuto luogo il 4 agosto, quando il presidente stava partecipando a una parata militare nella capitale del paese, Caracas. La scatola presidenziale è stata colpita da un’esplosione causata da due droni carichi di bombe, lasciando Maduro illeso ma diversi soldati feriti.

Nicolas Maduro
© AFP 2019 / Juan Barreto

Il Venezuela è precipitato in gravi disordini dal gennaio di quest’anno, dopo che il leader dell’opposizione sostenuta dagli Stati Uniti Juan Guaido si è proclamato “presidente ad interim”. La sua candidatura è riconosciuta dalla maggior parte dei paesi dell’America Latina e da molti stati dell’Unione Europea. Maduro accusa gli Stati Uniti di cercare di orchestrare un colpo di stato per installare Guaido come marionetta e prendere il controllo delle risorse naturali del Venezuela.

Le tensioni in Venezuela ha raggiunto un nuovo picco a fine aprile dopo che l’opposizione venezuelana ha iniziato un nuovo tentativo di colpo di stato per estromettere Maduro, che non è riuscito. 

Tema:
La crisi politica in Venezuela (425)
Tags:
Situazione in Venezuela, Venezuela, Nicolas Maduro
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik