Widgets Magazine
07:29 18 Agosto 2019
La capitale dell'Arabia Saudita Riad

Arabia Saudita stanzia $250 milioni per il Sudan

© AP Photo / Markus Schreiber
Politica
URL abbreviato
0 08

Il Ministero delle Finanze dell'Arabia Saudita ha inviato $250 milioni alla Banca Centrale (CB) del Sudan. Lo ha riferito domenica l'agenzia stampa saudita.

Secondo lui, questo contributo fa parte dell'aiuto promesso dall'Arabia Saudita e dagli Emirati Arabi Uniti (UAE) per $ 3 miliardi. Secondo l'agenzia, il ministro delle Finanze del regno Mohammed bin Abdullah al-Jadaan ha affermato che questo deposito rafforzerà la situazione economica e finanziaria in Sudan, in particolare il tasso di cambio della sterlina sudanese, che dovrebbe incidere positivamente sulle condizioni di vita dei cittadini sudanesi.

Il 21 aprile si è appreso che le autorità dell'Arabia Saudita e degli Emirati Arabi Uniti avrebbero fornito sostegno al popolo del Sudan per un importo totale di 3 miliardi di dollari. Secondo il canale televisivo Al-Hadas, 500 milioni di dollari Riad e Abu Dhabi saranno trasferiti come deposito per sostenere la valuta sudanese nella Banca centrale del Sudan.

Si prevede inoltre di fornire cibo, carburante e beni di prima necessità per $2,5 miliardi. Il 28 aprile, come riportato dall'Agenzia di informazione degli Emirati Arabi Uniti, il Fondo di sviluppo di Abu Dhabi ha firmato un accordo con la Banca centrale sudanese per contribuire con 250 milioni di dollari per aumentare la liquidità e rafforzare la posizione finanziaria del Sudan.

L'11 aprile, dopo molti mesi di protesta contro lo sfondo della situazione difficile economica del paese, l'esercito ha rimosso dal potere il presidente Omar al-Bashir, che ha governato il Sudan per 30 anni, creando un Consiglio militare transitorio.

Correlati:

Arabia Saudita, le autorità: attacchi Huthi mirano all'economia mondiale
Sudan, ancora nessun accordo tra esercito e opposizione sul governo
Sudan, in Etiopia il 2-3 maggio per discutere del processo di pace
Tags:
Aiuti, Aiuto, aiuti, Emirati Arabi Uniti, Sudan, Arabia Saudita
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik