Widgets Magazine
15:05 18 Luglio 2019
Il presidente statunitense Donald Trump

Usa, Trump lavora a nuovo piano per modficare leggi su immigrazione

© AP Photo / Carolyn Kaster
Politica
URL abbreviato
0 02

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump introdurrà un nuovo piano per modificare le leggi statunitensi sull’immigrazione al fine di scoraggiare il numero di migranti che entrano negli Stati Uniti e di concedere l’ingresso sulla base di un sistema metrico, come riportato dai media.

La proposta dell’amministrazione Trump aumenterà il numero di migranti altamente qualificati che hanno ottenuto l’ingresso negli Stati Uniti dal 12% al 57%, ha riferito mercoledì un osservatore di Washington, citando un alto funzionario dell’amministrazione. 

Nel frattempo, la migrazione a catena familiare passerebbe dal 66% al 33% secondo la proposta, ha aggiunto il funzionario. Il piano cerca anche di porre fine al sistema della lotteria della diversità che concede ogni anno circa 55.000 persone provenienti da paesi sottorappresentati che entrano negli Stati Uniti.

La proposta non menziona nulla sulla risoluzione del problema per le persone che dipendono dai permessi di lavoro nell’ambito del programma di azione differita per gli arrivi dell’infanzia e non propone modifiche ai visti di lavoro per gli ospiti temporanei, ha detto il rapporto. Il funzionario non ha affrontato alcuna modifica alla procedura di asilo, ha detto il rapporto.

LEGGI ANCHE: Pentagono dà 650 mln dollari per ricostruire muro al confine con Messico

Tags:
Immigrazione, USA, Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik