Widgets Magazine
23:06 20 Ottobre 2019
View of Istanbul with the Bosporus and the Bosporus Bridge in Turkey. (File)

Commissione elettorale turca annulla risultati elezioni comunali di Istanbul

© AP Photo / Emrah Gurel
Politica
URL abbreviato
241
Seguici su

La Commissione Elettorale della Turchia ha deciso di annullare i risultati delle elezioni comunali di Istanbul, vinte dal candidato dell'opposizione Ekrem Imamoglu; si voterà di nuovo, ha affermato il rappresentante del Partito per la Giustizia e lo Sviluppo (AKP) Recep Ozel nell'organo elettorale.

"Le elezioni si ripeteranno ad Istanbul. Lo ha deciso la Commissione Elettorale. Che possa portare buona fortuna," - ha twittato il politico.

Ha aggiunto che le elezioni si terranno il prossimo 23 giugno.

Secondo NTV, la decisione è stata presa con sette voti contro quattro.

Imamoglu, candidato della principale forza d'opposizione, il Partito Repubblicano del Popolo (CHP), alle scorse elezioni comunali di Istanbul avvenute il 31 marzo ha guadagnato il 48,8% dei voti, pari a 13.729 voti in più del suo rivale, il candidato dell'AKP e più stretto alleato del presidente turco Tayyip Erdogan, l'ex primo ministro ed ex presidente del Parlamento turco Binali Yıldırım, che ha ricevuto il 48,55% dei voti. A seguito delle contestazioni dell'AKP sono stati ricontati i voti in alcune sezioni, tuttavia il riconteggio non ha stravolto i risultati.

Per la prima volta dal 1994 l'opposizione repubblicana ha vinto le elezioni municipali nella più grande città del Paese ad Istanbul e nella capitale Ankara. I candidati repubblicani hanno vinto anche a Smirne, Antalya, Adana, Mersin. Tuttavia nel conteggio complessivo dei voti il partito del presidente Erdogan ha ottenuto a livello nazionale nelle ultime elezioni amministrative il 44,33% dei voti contro il 30,12% dei repubblicani.

Tags:
Elezioni comunali, Istanbul, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik