21:04 07 Dicembre 2019
Bandiera Kosovo

Kosovo-Serbia: vicepremier Limaj, nessun accordo possibile senza coinvolgimento Usa

© REUTERS / Laura Hasani
Politica
URL abbreviato
2212
Seguici su

Il vicepremier del Kosovo e co-responsabile del gruppo di negoziatori kosovari nel dialogo con la Serbia, Fatmir Limaj, ha dichiarato all’emittente locale “Rtv 21” che nessun accordo con la Serbia potrà essere raggiunto senza il coinvolgimento degli Stati Uniti.

“Gli Stati Uniti hanno preso parte a questo processo e il Kosovo dovrebbe tenere continue consultazioni con gli Stati Uniti e i nostri amici europei. Mi aspetto una forte ripresa del dialogo e della conclusione della questione Kosovo-Serbia”, ha detto Limaj.

Parlando della riunione indetta dal presidente dell'Assemblea nazionale Kadri Veseli sui risultati del Vertice di Berlino, Limaj ha dichiarato: “Abbiamo chiarito loro che la delegazione del Kosovo dovrà essere presente ad ogni incontro bilaterale con la Serbia. L'Assemblea ha emesso una risoluzione e la delegazione del Kosovo dovrà essere presente a qualsiasi riunione bilaterale”, ha detto Limaj, aggiungendo che il Kosovo “non è una proprietà privata di qualcuno”.

Lunedì scorso il cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente francese Emmanuel Macron hanno organizzato a Berlino un vertice straordinario sui Balcani occidentali con lo scopo, tra gli altri, di favorire una normalizzazione delle relazioni tra Pristina e Belgrado. Nel corso del vertice è stato concordato che un nuovo incontro fra le parti si terrà il prossimo 1 luglio a Parigi. 

Fonte: Agenzia Nova

Tags:
Serbia, USA, Kosovo
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik