Widgets Magazine
22:07 18 Luglio 2019
F-35B

Turchia definitivamente privata dei caccia americani a causa degli S-400 russi

© USMC Cpl. Aaron Henson
Politica
URL abbreviato
1390

Gli Stati Uniti possono definitivamente escludere la Turchia dal programma di produzione dei caccia americani F-35 a causa dell'acquisto di sistemi di difesa aerea russi S-400. Lo ha annunciato il segretario alla Difesa Patrick Shanahan, riferiscono i media russi.

Shanahan ha dichiarato di aver discusso in dettaglio dell'eventuale esclusione della Turchia con i direttori di Lockheed Martin e United Technologies.

"Se non riusciamo a trovare una soluzione alla situazione attuale, dobbiamo implementare i nostri piani in termini di avanzamento", ha detto, aggiungendo che non dovrebbero avere "un singolo punto debole".

Secondo Shanahan, la Turchia non può utilizzare contemporaneamente sia l'F-35 che l’S-400. Nonostante questo, il Paese rimane un "partner strategico" degli Stati Uniti, ha aggiunto.

Ad aprile, gli Stati Uniti hanno dato un ultimatum alla Turchia: se Ankara non avesse abbandonato gli S-400, Washington avrebbe imposto sanzioni contro la repubblica e non avrebbe consegnato i caccia F-35 di quinta generazione. Il ministro degli Esteri del paese, Mevlüt Cavusoglu, ha risposto che in questo caso la Turchia "avrebbe trovato dove comprare altri caccia".

L'accordo sulla fornitura di quattro divisioni S-400 ad Ankara è stato raggiunto a settembre 2017. Erdogan ha poi affermato che la Russia potrebbe trasferire l'S-400 in Turchia prima di luglio 2019.

Correlati:

Il Ministro degli Affari Esteri turco minaccia di trovare un sostituto agli F-35 americani
Erdoğan: senza la Turchia il programma F-35 fallirà
Ministero Esteri Turchia: S-400 non mettono a rischio gli F-35
Tags:
relazioni, Lockheed Martin F-35A, F-35, Sistema antiaereo S-400, Turchia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik