07:15 14 Novembre 2019
Bandiera Spagna

Spagna si rifiuta di consegnare a Caracas l’oppositore venezuelano Leopoldo Lopez

CC0 / Pixabay
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (430)
1112
Seguici su

Il governo spagnolo non ha intenzione di estradare l’oppositore venezuelano Leopoldo Lopez, che si trova nella residenza dell'ambasciatore spagnolo a Caracas.

Giovedì scorso, il tribunale di Caracas ha emesso un mandato per l'arresto di Lopez, che le autorità ritengono essere uno degli organizzatori del tentato colpo di stato il 30 aprile, annullando la decisione sugli arresti domiciliari.

Il governo spagnolo ha affermato che "si tratta di un'attesa azione giudiziaria". "Leopoldo Lopez, sua moglie e sua figlia si trovano nella residenza dell'ambasciatore della Spagna a Caracas per propria volontà. La Spagna non intende estradarlo e spera che le autorità venezuelane rispetteranno l'inviolabilità della residenza dell'ambasciatore spagnolo", ha detto il governo spagnolo ai giornalisti.

Lopez è stato condannato in Venezuela a quasi 14 anni di prigione dopo essere stato giudicato responsabile delle proteste di massa del 2014, che hanno visto la morte di più di 40 persone, e dall'estate del 2017 è stato agli arresti domiciliari. Martedì è stato liberato dai sostenitori dell'oppositore Juan Guaidò, che si è proclamato illegalmente presidente a interim. Lopez e Guaidò hanno cercato di coinvolgere l'esercito in azioni contro il governo legittimo del presidente Nicolas Maduro. Martedì, si è saputo che Guaidò e la sua famiglia si erano rifugiati nell'ambasciata del Cile. Ma poi lui, insieme a sua moglie, la nota attivista Lillian Tintori, e sua figlia di un anno si sono trasferiti nella residenza dell'ambasciatore spagnolo a Caracas.

In precedenza, il ministro degli Esteri spagnolo Josep Borrell ha affermato che Lopez non ha presentato domanda di asilo ed è "ospite dell'ambasciata fino a quando i prossimi passi saranno chiari".

In precedenza, Lopez era il sindaco del distretto Chacao della capitale venezuelana ed è il leader del partito Voluntad Popular, una delle forze di opposizione più importanti del paese.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (430)

Correlati:

Media scoprono chi sta spingendo Trump a invadere il Venezuela
Trump sul Venezuela: “accadranno molte cose” la prossima settimana
Che cosa sta succedendo in Venezuela?
Tags:
Rivolta, Estradizione, estradizione, Situazione in Venezuela, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik