Widgets Magazine
04:08 23 Agosto 2019
Viktor Orban e Matteo Salvini

“Salvini è la persona più importante d’Europa” (così l’ungherese Orban)

© REUTERS / Massimo Pinca
Politica
URL abbreviato
12165

“Salvini è la persona più importante d’Europa”: a sostenerlo è il premier ungherese Viktor Orban, mentre il leader leghista è in partenza per Budapest. Su Twitter Salvini stamattina ha annunciato: sono “in partenza per l’Ungheria per costruire la nuova Europa”.

In una intervista pubblicata ieri sul quotidiano torinese “La Stampa”, Orban, riguardo alla “questione migrazione” – e alla politica di Salvini per arrestare i flussi – ha dichiarato: “La migrazione è la questione più grande che ci pone di fronte la Storia. Io la chiamo migrazione dei popoli, una grande migrazione di massa. Alla base di questa c’è una ragione demografica: gli europei sono sempre meno, in Sahel, nel mondo arabo e nell’Africa nera ci sono sempre più persone. Che si muovono, vagano, girovagano per approdare qui.

“Quando ci sono attentati terroristici o fatti criminali particolari la testa della gente si risveglia e capisce quanto il tema migrazione è vitale, ma quando casi così vistosi sono assenti, e grazie a Dio attualmente non ce ne sono, questo timore nelle persone diminuisce. Ma non significa che la questione sia sparita”.

“Compito del leader è quello di tenere a mente il problema e agire preventivamente per tenere lontani i guai prima che una nuova ondata, perché arriverà, giunga. Fu così nel 2015 e sarà così anche in futuro. I grandi esodi devono essere previsti e,se non si riesce a prevenirli,vanno fermati. Per questo pen-so che Salvini sia oggi la persona più importante d’Europa”.

Fonte: Askanews

Correlati:

Italia e Ungheria contro la proroga automatica delle sanzioni alla Russia
Tags:
Italia, Ungheria, Matteo Salvini, Viktor Orban
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik