Widgets Magazine
02:23 16 Luglio 2019
Ministero degli Esteri russo

Dicastero diplomatico russo reagisce alle "minacce" dell'ambasciatore USA

© Sputnik . Maksim Blinov
Politica
URL abbreviato
17701

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha commentato la recente dichiarazione dell'ambasciatore statunitense a Mosca Jon Huntsman sulle portaerei americane nel Mediterraneo e gli ha consigliato di imparare dalla storia.

"Vorrei ricordare al signor ambasciatore che la Russia attraverso la sua storia secolare si è ripetutamente imbattuta in minacce simili che venivano trasmesse come raccomandazioni. Ripetutamente ha dimostrato la loro inconsistenza <...> Forse il signor ambasciatore vorrebbe regalarci una nuova festa da celebrare? Onestamente non l'avevamo in programma".

Ha inoltre notato che le dichiarazioni di Huntsman sono al di fuori del "campo diplomatico in linea di principio".

La portavoce del ministero degli Esteri ha consigliato all'ambasciatore, dal momento che si trova a Mosca, di visitare il parco "Patriota" e di studiare il progetto del tempio delle forze armate russe, i cui gradini saranno fatti con il ferro fuso dei mezzi militari nazisti catturati.

Sul sito ufficiale della Marina degli Stati Uniti il 23 aprile era apparsa una dichiarazione di Huntsman, che aveva commentato l'inizio delle operazioni congiunte dei due gruppi di portaerei della flotta americana nel Mediterraneo.

Il diplomatico ha detto che ciascuna delle due portaerei americane rappresenta "centomila tonnellate di diplomazia internazionale" e dimostra alla Russia che "se davvero spera in migliori relazioni con gli Stati Uniti, allora deve smettere di perpetrare attività destabilizzanti in tutto il mondo".

Tags:
Relazioni Russia-USA, Jon Huntsman, Maria Zakharova, Ministero degli Esteri
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik