Widgets Magazine
21:38 18 Settembre 2019
Trump e il premier dell'Israele Netanyahu (foto d'archivio)

Netanyahu chiede di nominare un villaggio nel Golan in onore di Trump

© Facebook: @DonaldTrump
Politica
URL abbreviato
407
Seguici su

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha promesso di nominare un paese sulle alture del Golan in onore del presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Così il capo del governo israeliano si accinge a ringraziare l'inquilino della Casa Bianca per il recente riconoscimento di Washington di questo territorio come parte dello Stato ebraico, nonostante le rivendicazioni della Siria e le proteste della comunità internazionale.

"Occorre esprimere il nostro apprezzamento, battezzando una città sulle alture del Golan in onore di Donald Trump", ha comunicato l'ufficio stampa di Netanyahu.

Il premier ha promesso di presentare presto il corrispondente disegno di legge per ottenere l'approvazione del governo.

Correlati:

Siria propone a USA di cedere a Israele due dei suoi stati al posto delle alture del Golan
Stoccata di Macron a Trump per la decisione sul Golan
Mogherini ribadisce il no della UE al riconoscimento della sovranità israeliana sul Golan
Guterres: necessario preservare l'unità territoriale della Siria con le alture del Golan
La Siria è pronta ad una soluzione militare della questione delle alture del Golan
Capo diplomazia USA Pompeo insiste: niente paragoni tra Golan e Crimea
Tags:
Benjamin Netanyahu, USA, Donald Trump, Medio Oriente, Israele, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik