06:13 10 Dicembre 2019
Donald Trump

Libia, Trump parla con Haftar: “Servono pace e stabilità”

© AP Photo / Carolyn Kaster
Politica
URL abbreviato
120
Seguici su

Il presidente Usa ha riconosciuto il ruolo significativo del capo dell’Lna nella lotta al terrorismo.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il comandante dell’Esercito nazionale libico (LNA) Khalifa Haftar hanno avuto colloqui questa settimana per affrontare gli sforzi in corso dell’LNA contro l'”antiterrorismo” in Libia. Lo ha reso noto con una nota la Casa Bianca. “Trump ha parlato il 15 aprile 2019 con il feldmaresciallo Khalifa Haftar per discutere gli sforzi in corso contro il terrorismo e la necessità di raggiungere la pace e la stabilità in Libia”, si legge nella lettura. 

”Il presidente ha riconosciuto il ruolo significativo del feldmaresciallo Haftar nella lotta al terrorismo e nella sicurezza delle risorse petrolifere della Libia, e le due hanno discusso una visione condivisa per la transizione della Libia verso un sistema politico stabile e democratico”. 

All’inizio di aprile, Haftar aveva ordinato un’offensiva per riconquistare Tripoli dalle forze difensive del governo nazionale di Accademia (GNA) riconosciute a livello internazionale dalla Libia. La LNA ha già riconquistato un certo numero di insediamenti diretti alla capitale, compreso l’aeroporto internazionale di Tripoli, situato a circa 20 miglia di distanza dalla capitale. Le forze fedeli al GNA hanno annunciato una controffensiva di domenica, soprannominata Vulcano of Rage, per respingere l’Esercito Nazionale.

Correlati:

Die Welt: la Russia intende consolidare la propria presenza economica in Libia
Libia, truppe di Sarraj prendono il controllo della base aerei di Tamanhint
Salvini: 500 terroristi in Libia, suicida aprire i porti
“Il rischio di crisi umanitaria in Libia è concreto” (Conte)
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik