09:52 13 Dicembre 2019
Merkel e Tsipras (foto d'archivio)

Atene pronta ad iniziare trattative con Germania per risarcimenti Seconda Guerra Mondiale

© REUTERS / Hannibal Hanschke
Politica
URL abbreviato
6124
Seguici su

Secondo la tesoreria dello Stato greco, il debito della Germania nei confronti della Grecia per i danni derivanti dalla guerra varia da 269,547 a 309,499 miliardi di euro.

Il governo greco invierà presto una nota verbale alla Germania per avviare i negoziati per le procedure di risarcimento dei danni causati al Paese nella Prima e Seconda Guerra Mondiale. Lo ha riferito il premier greco Alexis Tsipras in una sessione del Parlamento, dove è stato discusso il rapporto della commissione multipartitica relativo alle riparazioni militari.

"Il governo greco intende inviare immediatamente una nota verbale al governo tedesco, in cui ripeterà le sue richieste non derogabili per i danni derivanti dall'invasione e dall'occupazione nazista, così come i crimini di guerra commessi dalla Germania nazista", ha detto Tsipras.

Secondo il capo del governo greco, in base al rapporto della commissione multipartitica, le richieste di risarcimento danni della Grecia riguardano "riparazioni di guerra per la distruzione e il crollo del sistema produttivo e industriale nazionale, risarcimenti ai familiari delle vittime dei crimini di guerra, la restituzione dell'oro depredato dai nazisti dalle casse della Banca di Grecia durante l'occupazione e la restituzione dei beni archeologici rubati."

"Il nostro obiettivo principale non può essere altro in questa fase che concordare con la Germania di sedersi finalmente al tavolo dei negoziati in qualità di partner uguali, come amici e alleati", ha detto Tsipras.

Mercoledì sera il Parlamento greco aveva approvato a maggioranza la mozione al governo greco contenente la richiesta di iniziare le procedure per inoltrare ufficialmente le richieste alla Germania per pagare le riparazioni di guerra per i danni causati al Paese durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale.

Correlati:

Polonia vuole 900 miliardi $ di risarcimento dalla Germania per la Seconda Guerra Mondiale
Tags:
Alexis Tsipras, risarcimento, Finanze, Diplomazia Internazionale, Politica Internazionale, Seconda Guerra Mondiale, Grecia, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik