Widgets Magazine
05:35 20 Agosto 2019
Donald Trump al confine con Messico

Casa Bianca smentisce ordine di Trump su uso incondizionato della forza contro i migranti

© AP Photo / Jacquelyn Martin
Politica
URL abbreviato
0 03

Secondo la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders, il presidente degli Stati Uniti non chiede a nessuno di abusare e ed operare al di sopra delle leggi.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump non ha chiesto alla direzione del Dipartimento della Sicurezza Nazionale di chiudere il confine con il Messico e di usare la forza in ogni caso contro i migranti con la garanzia di amnistia dello stesso inquilino della Casa Bianca. Lo ha dichiarato sulla ABC la portavoce del presidente Trump Sarah Sanders.

Le è stato chiesto di commentare la notizia della CNN, secondo cui durante un sopralluogo al confine con il Messico avvenuto questa settimana Trump aveva chiesto ai rappresentanti del del Dipartimento della Sicurezza Nazionale di non permettere ai migranti latinoamericani di entrare negli Stati Uniti e che avrebbero amnistiato i funzionari americani che avrebbero violato la legge.

"Il presidente sta in realtà cercando di far rispettare la legge, non cerca di eluderla, siamo un Paese rispettoso del diritto, il nostro presidente appoggia pienamente il principio della legalità e non chiede a nessuno di andare oltre la legge", ha assicurato la Sanders, esprimendo generalmente dubbi sulla credibilità delle pubblicazioni della CNN.

L'operazione del Pentagono chiamata "Faithful Patriot" per contrastare il flusso di clandestini viene effettuata su ordine del presidente degli Stati Uniti.

Correlati:

Usa, Trump: immigrazione illegale colpisce la vita di tutti gli americani
Narcotraffico e immigrazione clandestina, ultimatum di Trump al Messico
Pentagono firma accordi per la costruzione del muro al confine col Messico
Tags:
CNN, Casa Bianca, Legge, Polizia, Migranti, Immigrazione, Sarah Sanders, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik