07:03 23 Maggio 2019
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan

Sudan, Erdogan: Paese deve risolvere i suoi problemi con mezzi democratici pacifici

© Sputnik . Mikhail Klimentyev
Politica
URL abbreviato
0 30

Il Sudan deve risolvere i suoi problemi con mezzi democratici pacifici. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, commentando il colpo di stato militare nel paese africano.

All’inizio della giornata, il ministro della Difesa sudanese Awad Mohamed Ahmed Ibn Auf ha annunciato l’istituzione di un consiglio militare che avrebbe governato il paese per due anni. Il ministro ha aggiunto che il presidente Omar Bashir è stato arrestato e che nel paese è stato imposto uno stato di emergenza di tre mesi.

”Sono un politico che è salito al potere non attraverso un colpo di stato, ma attraverso un processo elettorale. Ma so anche perfettamente che cos’è un colpo di Stato. Abbiamo stretti legami e profonde relazioni con il Sudan. Vogliamo che questo Paese superi i problemi di oggi in modo democratico e che la società raggiunga la riconciliazione”, ha detto Erdogan ai giornalisti.

Nel frattempo, il Ministero degli Esteri egiziano ha esortato la comunità internazionale, dopo la detenzione del presidente sudanese Omar Bashir, a sostenere la scelta del popolo sudanese. Il ministero ha invitato “la comunità internazionale a sostenere la scelta del popolo sudanese” e gli accordi che saranno raggiunti “in questo cruciale periodo storico”.

Scoprirne di più: Sudan, ministro Difesa: Elezioni si terranno dopo periodo di transizione di due anni

Tags:
Recep Erdogan, Egitto, Turchia, Sudan
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik