Widgets Magazine
11:55 20 Agosto 2019
ONU

Rappresentante permanente ONU: USA bloccano conti di tutte missioni diplomatiche Venezuela

© flickr.com/ Steve Calcott
Politica
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (425)
5217

Le autorità statunitensi stanno facendo pressione sui diplomatici venezuelani che lavorano alle missioni alle Nazioni Unite, impedendo loro di viaggiare oltre un raggio di 40 km e bloccando i conti della missione. Lo ha affermato mercoledì il rappresentante permanente del Venezuela all'ONU, Samuel Moncada, riportano i media russi.

"Gli Stati Uniti stanno violando i propri obblighi nei confronti del paese ospitante (dei diplomatici accreditati presso l'ONU)", ha detto.

"Tutti i nostri conti sono bloccati, non abbiamo nemmeno la possibilità di pagare gli stipendi del personale". "Tutti i nostri movimenti sono limitati a un raggio di 25 miglia (40 km) .Quindi, non posso andare, ad esempio, a Washington. Posso richiedere uno spostamento per una certa distanza, ma le autorità statunitensi non danno questo permesso", ha aggiunto.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (425)

Correlati:

Consiglio di sicurezza ONU rifiuta progetto risoluzione della Russia sul Venezuela
Consiglio di sicurezza ONU: Russia e Cina pongono veto a risoluzione USA contro Venezuela
Crisi Venezuela, ambasciatore russo all'ONU attacca USA e Regno Unito
Tags:
Situazione in Venezuela, Venezuela, ONU, Nazioni Unite
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik