Widgets Magazine
17:27 18 Settembre 2019
L'incontro tra Donald Trump e Liu He

USA confermano la politica di sanzioni contro la Corea del Nord

© AFP 2019 / Jim Watson
Politica
URL abbreviato
317
Seguici su

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha dichiarato che le sanzioni contro la Corea del Nord restano in vigore. Intervenendo alle audizioni nel Senato sul budget del Dipartimento di Stato, Pompeo ha confermato che l'amministrazione del presidente Donald Trump conserva la sua posizione di "massima pressione economica" nei confronti della Corea del Nord.

Rispondendo alla domanda se la Casa Bianca avrebbe usato lo stesso linguaggio per Kim Jong-un come quello riservato al presidente del Venezuela Nicolas Maduro, il segretario di Stato americano ha risposto: "certo, ne sono sicuro."

Nel frattempo il leader nordcoreano, intervenendo in una riunione allargata dell'ufficio politico del Comitato centrale del Partito del Lavoro di Corea, ha definito "tesa la situazione attuale nel Paese".

Ha sollecitato i funzionari del politburo a seguire la linea strategica dello sviluppo economico del partito sotto lo slogan "autosufficienza", hanno riportato i media di Pyongyang.

Correlati:

USA ribadiscono volontà di dialogare con la Corea del Nord
Corea del Nord, giornale di partito accusa gli USA del fallimento del vertice di Hanoi
Casa Bianca svela perché Trump non ha imposto nuove sanzioni a Corea del Nord
Tags:
Politica Internazionale, Sanzioni, Mike Pompeo, Donald Trump, Kim Jong-un, Partito dei Lavoratori (Corea del Nord), Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik