Widgets Magazine
22:14 19 Agosto 2019
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan

Erdogan ipotizza nuovo vertice Russia-Turchia-Germania-Francia sulla Siria

© Sputnik . Mikhail Klimentyev
Politica
URL abbreviato
140

Come osservato dal presidente turco, è legato alla corrispondente richiesta del presidente francese Emmanuel Macron.

Il presidente turco Tayyip Erdogan non ha escluso che presto Russia, Turchia, Germania e Francia organizzeranno un nuovo vertice sulla normalizzazione in Siria. Lo ha dichiarato il capo di Stato turco ai giornalisti a bordo del suo aereo sulla via del ritorno dalla Russia, dove ha avuto colloqui con Vladimir Putin. Frammenti di questa intervista sono stati pubblicati oggi sul quotidiano Sabah.

"Il vertice quadrilaterale tra Turchia, Russia, Francia e Germania sulla Siria potrebbe avvenire nel prossimo futuro, dal momento che il presidente francese Emmanuel Macron ha recentemente espresso questa richiesta".

Secondo Erdogan, il presidente russo Vladimir Putin "ha salutato con favore questa idea".

Allo stesso tempo il capo di Stato turco ha osservato che "per l'organizzazione di un vertice in questo formato servono progressi nella formazione del comitato costituzionale siriano".

Il 27 ottobre scorso i leader di Russia, Germania, Turchia e Francia avevano discusso ad Istanbul i modi per migliorare la normalizzazione siriana. Il summit di tre ore, il primo in questo formato, ha confermato che tutte le parti sono a favore di una soluzione politica e diplomatica del conflitto.

Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, Francia, Germania, Russia, crisi in Siria, Recep Erdogan, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik