Widgets Magazine
15:26 24 Agosto 2019
Ministero degli Esteri russo.

Mosca esorta le parti in conflitto in Libia al dialogo

© Sputnik . Maksim Blinov
Politica
URL abbreviato
120

Le parti in conflitto in Libia dovrebbero mostrare calma e moderazione, ha riferito il ministero degli Esteri russo.

"Tutte le parti libiche coinvolte dovrebbero mostrare calma e moderazione. Ovviamente uno scenario di forza può far precipitare una situazione già estremamente difficile e portare nuove vittime e distruzione. Questa evoluzione ritarderà la prospettiva di stabilire un processo politico tra le parti libiche sotto l'egida dell'ONU con l'obiettivo finale della formazione di istituzioni statali efficaci ed unitarie mediante le elezioni generali"- si legge nella nota del ministero degli Esteri russo.

Il dicastero diplomatico russo ha inoltre ribadito la mancanza di alternative ad una soluzione politica condivisa in Libia.

"Siamo schierati affinchè le principali forze politico-militari libiche mostrino il necessario senso di responsabilità per le sorti del Paese rinunciando ai metodi violenti per la lotta per il potere e si allineino al compito prioritario per ripristinare la sovranità libica, compresa la lotta al terrorismo".

Correlati:

Salvini sulla crisi libica: effetti devastanti da un intervento militare
Libia, forze Haftar avanzano verso Tripoli: scontri a sud della capitale
Libia, così il generale punta a diventare il nuovo Gheddafi
Capo del governo di unità nazionale libico è rimasto a Tripoli
Tags:
Il Ministero degli Esteri della Russia, Politica Internazionale, crisi in Libia, Libia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik