19:39 14 Agosto 2020
Politica
URL abbreviato
221
Seguici su

I membri del governo britannico bramano l'allontanamento di Theresa May dal ruolo di premier per nominare un nuovo capo ad interim dell'esecutivo, si legge in un articolo del Sunday Times.

Come sostenuto dal giornale, almeno 11 ministri hanno ribadito di voler le dimissioni dell'attuale premier ed hanno intenzioni di chiederle alla stessa May nella riunione del governo di domani. In caso contrario i "ribelli" minacceranno di lasciare in massa i loro incarichi ministeriali, ha scritto il giornale.

"La fine è vicina, tra dieci giorni non sarà più la premier", ha dichiarato al giornale uno dei ministri.

Almeno 6 ministri sono propensi a nominare capo del governo ad interim il direttore dell'amministrazione dell'esecutivo David Lidington. Tra i possibili candidati figurano anche il ministro dell'Ambiente Michael Gove ed il ministro degli Esteri Jeremy Hunt.

Correlati:

Inghilterra: petizione per annullamento Brexit ha quasi ottenuto 4 milioni di firme
Brexit, a Londra si manifesta per chiedere un nuovo referendum
Theresa May dà la colpa al Parlamento per il rinvio della Brexit
Conservatori appoggeranno accordo su Brexit se May si dimetterà – The Telegraph
Tags:
The Times, dimissioni, Brexit, Gran Bretagna, Theresa May
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook